Un angolo d’Albania in Abruzzo: Villa Badessa (PE)

Un angolo d’Albania in Abruzzo: Villa Badessa (PE)

Villa Badessa ha cambiato la mia idea di isola linguistica. L’avevo interpretata troppo alla lettera: immaginavo un luogo irraggiungibile, diversissimo per architettura e stile di vita dalla comunità ospitante. Invece Villa Badessa, comunità arberesch dai costumi tipici e dai gioielli ammalianti, è nell’entroterra di Rosciano, alle porte di Pescara, a una... Continua »
La trattoria Il Giaguaro a L’Aquila

La trattoria Il Giaguaro a L’Aquila

Il giaguaro si è ammansito. Me lo avevano anticipato in molti e oggi l’ho constatato con rammarico io stessa. Del locale rampante di un tempo è rimasto ben poco, forse solo il conto più alto della media aquilana, in parte giustificato, in passato, dalla posizione ottimale al centro di L’Aquila,... Continua »
Metti via quel cellulare di Aldo Cazzullo (29/2017)

Metti via quel cellulare di Aldo Cazzullo (29/2017)

Nonostante il titolo apodittico, Metti via quel cellulare non è un saggio apocalittico. Assomiglia, al contrario, ai dialoghi del primo Platone: un Socrate di eccellenza, Aldo Cazzullo, si confronta con i suoi figli, Rossana e Francesco, sul tema scottante della rivoluzione digitale. Inizialmente il fastidio del padre è tangibile: gli... Continua »
L’Ile Rousse e i suoi tramonti infuocati (Corsica)

L’Ile Rousse e i suoi tramonti infuocati (Corsica)

L’Ile Rousse mi toglie fiato e parole. Io sono capace di snidare piccole bellezze struggenti in borghi trascurati, non di descrivere la Bellezza assoluta, quella con la maiuscola, quella che fa accelerare i battiti del cuore, confonde i pensieri, invita alla adorazione. L’Ile Rousse è uno dei quei luoghi in... Continua »
Il viaggiatore incantato di Nikolaj Leskov (37/1001)

Il viaggiatore incantato di Nikolaj Leskov (37/1001)

Il viaggiatore incantato è anche un narratore incantevole. Solo così si spiega il salto spaziotemporale che, grazie a Nikolaj S. Leskov. compiamo fino alla steppa asiatica dell’Ottocento, dove, fra avventura e superstizione, l’io narrante affronta vicissitudini al limite dell’incredibile, che poi, novello Sharazade, racconterà a un pubblico assai curioso. La... Continua »
La Reserve Hotel Terme a Caramanico Terme (PE)

La Reserve Hotel Terme a Caramanico Terme (PE)

Sono entrata a La Reserve, Hotel Terme a cinque stelle di Caramanico, tempio del benessere e del salutismo, con la stessa devozione che Attila avrebbe riservato ad una chiesa. Non ho incontrato nessun papa Leone Magno a convertirmi e tuttavia lo spirito iconoclasta con cui da sempre osservo questi fenomeni... Continua »
I laghi Alimini a Otranto (LE)

I laghi Alimini a Otranto (LE)

I laghi Alimini di Otranto non rispettano le leggi naturali e il ciclo delle stagioni. Attorno a loro c’è una eterna primavera. Anche a gennaio gli alberi restano verdi e frondosi, il cielo sfolgora d’azzurro e il sole tiepido ristora pelle e anima. La tappa non era preventivata, ma l’enorme... Continua »
L’Agriturismo Trivilini a Lanciano

L’Agriturismo Trivilini a Lanciano

L’agriturismo Trivilini a Lanciano ha popolato a lungo le mie fantasie. Già pronunciandone il nome, tutte quelle i conferivano al volto un’espressione di attesa meravigliata. Per una serie di impegni, abbiamo aspettato quasi il termine di scadenza del coupon che proponeva un pasto all’agriturismo Trivilini a prezzi bassissimi prima di... Continua »
Incontro con Carlo Taglia, il Vagamondo

Incontro con Carlo Taglia, il Vagamondo

A Carlo Taglia, in arte il Vagamondo, non manca certo l’aspetto del profeta: capelli lunghi, tatuaggi un po’ ovunque, sguardo mite, lineamenti ingentiliti dagli originali gioielli disegnati per lui dalla sua fidanzata Quando mi avvicino per acquistare il suo libro, però, mi spiazza. Mi bacia, anzi bacia tutti quelli che... Continua »
La trattoria La Casereccia a San Vito Chietino

La trattoria La Casereccia a San Vito Chietino

Sì, lo sapevo. No, non lo avrei mai creduto. Possono raccontarti in mille che San Vito Chietino è la patria dello street food: finché non vedi non credi. Finché non vedi, pensi che una domenica di settembre inoltrato sia facile accomodarti in uno dei chioschetti di pesce della marina. Invece... Continua »
Martina Franca (TA)

Martina Franca (TA)

Martina Franca è una città elegante. La vera eleganza non si presta ad elenchi, non si parcellizza, non dà adito a distinzioni ma si ottiene ad uno sguardo complessivo, nel seducente insieme. E nel centro storico armonioso e piacevole non c’è alcun dettaglio invadente a risaltare o oscurare gli altri... Continua »
Nero e amaro di Aldo Costa (28/2017)

Nero e amaro di Aldo Costa (28/2017)

Perché non ho aggiornato Bennyland per una settimana? Perché stavo leggendo Nero e amaro. E quando sto con un libro di Aldo Costa il mondo resta chiuso fuori. La suggestione si fa poi soggezione; ripensando alla potenza narrativa di Costa, che con ogni parola scolpisce un universo, mi abbandona ogni... Continua »
Guardia Perticara (PZ)

Guardia Perticara (PZ)

Guardia Perticara si erge, sentinella della valle del torrente Sauro, a oltre settecento metri di altezza. Se la salita per raggiungerla è una bella strada panoramica in cui lo sguardo si innalza verso un orizzonte progressivamente più vasto, la discesa per uscire, stando almeno alle indicazioni del navigatore satellitare, ha... Continua »
Il ristorante Masa a Manoppello (PE)

Il ristorante Masa a Manoppello (PE)

Torneremo al ristorante Masa di Manoppello? Me sa de sì. Ha una posizione centrale, un menu non banale, un punto d’onore nella celerità e cortesia del servizio. Noi abbiamo copiosamente banchettato lì con i Borghi d’Abruzzo. Bando ai soliti affettati: l’antipasto caldo pensato per noi è nato per scaldare il... Continua »
Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne (36/1001)

Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne (36/1001)

Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne tiene bene il tempo. Si legge appassionatamente anche oggi, nonostante un buon aereo possa sostituire in maniera assai efficiente i treni, i piroscafi, le navi, gli elefanti che, in maniera rocambolesca, permisero a Phileas Fogg di guadagnare ventimila sterline dopo... Continua »
La locanda del puledro impennato a L’Aquila

La locanda del puledro impennato a L’Aquila

La locanda del puledro impennato si è materializzata alla periferia ovest di L’Aquila direttamente dal regno del signore degli anelli. L’atmosfera non ne ha risentito: il piccolo locale è arredato come un sogno fantasy. Alla mia età, però, non si baratta più la comodità con la suggestione: quando mi sono... Continua »
Breve corso di felicità di Raffaele Morelli (27/2017)

Breve corso di felicità di Raffaele Morelli (27/2017)

Con Breve corso di felicità, Raffaele Morelli dimostra di aver bene appreso la lezione di Eraclito: tutto scorre. L’infelicità nasce nel tentativo vano di fissare qualcosa che per sua natura è transeunte. Ripetere come dogmi le proprie convinzioni, vivere di principi, di ricordi, di preoccupazioni significa togliere nerbo e forza... Continua »
Villa Stefy a San Pietro in Bevagna (TA)

Villa Stefy a San Pietro in Bevagna (TA)

A San Pietro in Bevagna non c’è sistemazione migliore di Villa Stefy, luminoso attico al centro del paese. Il balconcino che la perimetra per intero si affaccia da un lato sulla piazza principale, brulicante di vita, dall’altro sull’armonia silente della chiesa, della pineta, del mare. Per passare dalla contemplazione all’animazione... Continua »
Magna Grecia all’Arena Sinni di Senise (PZ)

Magna Grecia all’Arena Sinni di Senise (PZ)

Arrivare all’Arena Sinni a Senise non è impresa facile. I fasci di luce proiettati in alto fendono il buio della notte lucana e ci illudono che l’Arena Sinni sia lì, a due passi, giusto al di là del ponte sul lago di Montecotugno che lambisce la struttura. La strada è... Continua »
Diario del Pollino di Gianni Biondillo (26/2017)

Diario del Pollino di Gianni Biondillo (26/2017)

Avevo letto Diario del Pollino nel 2012, cercando e trovando nelle sue pagine l’arguzia e la profonda intelligenza che sempre riscontro nei libri di Gianni Biondillo. L’ho ripreso in mano pochi giorni fa, alla ricerca di spunti e consigli in vista di una gita in Basilicata. Diario del Pollino è... Continua »