La pizzeria Barbara a Sant’Angelo in Vado (PU)

WP_20160822_21_54_06_ProLunedì sera di fine estate nell’entroterra marchigiano.
Silenzio e stasi ovunque, tranne nel parcheggio del Ristorante Pizzeria Barbara di Sant’Angelo in Vado, animato da insolito assembramento.
Il luogo ci invoglia, ma il consiglio degli autoctoni è stato univoco: “se volete mangiare una pizza deliziosa, andate al Fosso”.
Peccato che questo Fosso non si trovi da nessuna parte.
Con vera gioia apprendiamo da Tripadvisor che il ristorante pizzeria Barbara, che ci aveva suscitato tanta attenzione, è noto in zona con l’altro appellativo.

Entriamo volentieri e ci ritroviamo in un ampio ambiente allegro e spensierato. Il menu della pizzeria prevede diverse possibilità, tutte molto appetibili e parecchie davvero insolite.
Io scelgo volentieri una pizza con salsicce, zucchine (tagliate alla julienne) e pangrattato. WP_20160822_21_23_41_Pro
Ne sono davvero soddisfatta. Di lì a breve mi viene servita bollente (la uso innanzitutto come calorifero per ovviare a un abbigliamento troppo estivo per il clima), forse solo un filino troppo cotta, croccante fra i denti e saporita nella gola.
Marco preferisce un’opzione più classica, con funghi trifolati e salsiccia. Non se ne pente: la sua pizza è meno cotta della mia, più umida, ma sempre croccante e saporita. WP_20160822_21_23_36_Pro
Se la pizza è molto buona, però, il prezzo è straordinario: anche se ci siamo indirizzati verso i prodotti più costosi, la spesa, comprensiva di acqua e coperto, è di soli 15 euro complessivi.

Vi sfido a trovare di meglio.

Se hai gradito quel che hai letto, regalami un sorriso cliccando “mi piace” sulla mia pagina Facebook

Se cerchi ispirazione, ti invito a visitare anche la pagina Ristoranti e pizzerie

Precedente La verità sul caso Harry Quebert di Joel Dicker (33/16) Successivo Io non ho sbagliato di Onofrio Pagone (34/16)