Il Santuario della Madonna d’Appari a L’Aquila

Il Santuario della Madonna d’Appari a L’Aquila

Il Santuario della Madonna d’Appari è la Cappella Sistina d’Abruzzo. Lo era in passato: nel Quattrocento, quando committenti danarosi commissionarono un ciclo di affreschi sulla storia di Maria, nel Cinquecento, quando altre maestranze meno virtuose fissarono sulle pareti del nuovo lotto le immagini degli apostoli, nei secoli successivi, quando ulteriori... Continua »
Il ristorante Il salone dei granai di L’Aquila

Il ristorante Il salone dei granai di L’Aquila

Il salone dei granai è un ristorante promettente, gestito da giovani e coadiuvato dallo chef William Zonfa, che per noi è lo chef per antonomasia. Data la fama del locale e la contiguità con il più famoso Magione Papale, temevamo prezzi astronomici o porzioni simboliche. Con gioia posso sfatare l’una e... Continua »
Il ristorante 99piatti di L’Aquila

Il ristorante 99piatti di L’Aquila

Torno or ora da un pranzetto al ristorante 99piatti di L’Aquila. Il vezzeggiativo è d’obbligo, perché il mio primo, la gricia, è stato davvero delizioso, ma non certo abbondante. Ammetto che non assaporavo da tempo qualcosa di così squisito, complici anche i sapori forti che non sono stati lesinati: la... Continua »
La braceria La pecora nera di L’Aquila

La braceria La pecora nera di L’Aquila

A La pecora nera si compra buonumore. Il vero tratto distintivo del locale è l’allegria. Se non bastasse l’accoglienza amichevole dei titolari, sarebbero i gadget e i trofei appesi al muro a dimostrare che si è entrati in una grande famiglia, cementata dalla passione per gli arrosticini e per la... Continua »
Il ristorante Ferro e fuoco di L’Aquila

Il ristorante Ferro e fuoco di L’Aquila

Quel che sta davvero a ferro e fuoco, dopo una serata al ristorante Ferro e fuoco, è, mi si perdoni i gioco di parole, semplicemente lo stomaco. Eppure, quando, saldato il conto salato (ed è l’ultimo virtuosismo che vi propino, promesso!), siamo usciti dalla sala, ci siamo semmai stupiti della... Continua »
La pizzeria Vesuvio di L’Aquila

La pizzeria Vesuvio di L’Aquila

La pizzeria Vesuvio è la più antica di L’Aquila. Prima che, nel 1966, Francesco e Vittorio Tagliafierro importassero nel capoluogo abruzzese il culto della pizza al piatto, in città si vendevano solo tranci da asporto. La novità fu salutata con successo e gruppi sempre più eterogenei si affidarono alla pizzeria... Continua »
Il ristorante “Il re gatto” di L’Aquila

Il ristorante “Il re gatto” di L’Aquila

Il re Gatto, la centesima cannella di L’Aquila, versava acqua copiosamente durante questo mercoledì di pioggia. Di guardia all’ingresso dell’omonimo ristorante, il mascherone in pietra ci dava il benvenuto in uno dei locali più belli della città. Il re Gatto ha tre soli punti di debolezza: la dubbia fama della... Continua »
Il ristorante I giardini del Vetojo a L’Aquila

Il ristorante I giardini del Vetojo a L’Aquila

Arriverà mai il turno de I giardini del Vetojo? Sa il cielo quante volte, dopo un buon pasto, ho tentato di recensire questo locale che è la meta privilegiata delle nostre pause pranzo. Ho tante di quelle foto, accumulate nei mesi, che potrei inaugurare una mostra sulla cucina de I... Continua »
La braceria Arrosti bone a L’Aquila

La braceria Arrosti bone a L’Aquila

Conosco un posticino, Arrosti bone, che sarebbe iperbolico chiamare ristorante, spropositato ritenere trattoria, esagerato addirittura considerare braceria. La vicina macelleria Da Rocco procura la carne che qui, in questo localino lillipuziano, che neppure i vetri sulle pareti riescono ad ingrandire, si cuoce e si mangia. Nel menu di Arrosti bone... Continua »
Il ristorante “Rinascimento” a San Demetrio nei Vestini

Il ristorante “Rinascimento” a San Demetrio nei Vestini

Al ristorante “Rinascimento” di San Demetrio nei Vestini la cena si fa cerimonia del gusto. Qui si estasia il palato e si titillano tutti gli altri sensi. Non ce n’è uno che rimanga inoperoso. La più bella pinacoteca di L’Aquila è qui, fruibile senza ticket: decine di quadri, accostati armoniosamente... Continua »
La pizzeria “La Cascina del Viaggiatore” di L’Aquila

La pizzeria “La Cascina del Viaggiatore” di L’Aquila

Della pizzeria “La cascina del viaggiatore” ricorderò soprattutto l’esborso finale. Se fossi un ministro, calmiererei i prezzi della ristorazione e assegnerei un tetto massimo di spesa in pizzeria: non più di 18 euro pro capite se la struttura non può vantare affacci spettacolari su panorami indimenticabili o posizioni strategiche al... Continua »
La pizzeria “La Capannina” di Roio a L’Aquila

La pizzeria “La Capannina” di Roio a L’Aquila

“La Capannina” è una terrazza su L’Aquila. Dalla collina di Roio le luci della città, moltiplicate dallo spirito natalizio di dicembre, ingentiliscono la periferia e paiono timidamente conquistare anche il centro ancora quasi disabitato. Quando vedi L’Aquila da qui, dall’alto, ammantata dalla coltre gentile della notte, ti sembra quasi di... Continua »
L’agriturismo “La fattoria” di L’Aquila

L’agriturismo “La fattoria” di L’Aquila

Certe cene a “La Fattoria” assumono nel ricordo toni epici. Quella polenta, certe carni, qualche dolce sono tuttora insuperati termini di paragone positivo. Se, nonostante l’inarrivabile squisitezza dei cibi e l’onestà dei prezzi, non organizziamo lì tutte le nostre trasferte, la causa è indipendente dalla nostra volontà. La proprietaria, la... Continua »
Il ristorante “Ernesto” a L’Aquila

Il ristorante “Ernesto” a L’Aquila

“Da Ernesto?” “Da Ernesto!” Con gli amici veri funziona così: si comunica con gli sguardi e l’azione precede la parola. Avevamo voglia di coccole gastronomiche, ieri sera, di cibo buono e di un locale accogliente per confidarci gli eventi degli ultimi venti giorni. Tanto è squallido l’esterno, fra i palazzi... Continua »
La Locanda del Grillo a L’Aquila

La Locanda del Grillo a L’Aquila

La Locanda del Grillo è stata scelta, al posto della pizzeria preferita, in base a una duplice, errata suggestione linguistica. Noi ci eravamo convinti che ci fosse un legame con Ernesto, dei benefattori del Grillo, storico locale di L’Aquila preterremoto, riconvertitosi, nei nostri sogni, come pizzeria. I nostri amici erano... Continua »
Incontro con Paolo Mieli

Incontro con Paolo Mieli

Atteso come un Messia che apra una finestra sul mondo in una città di provincia, Paolo Mieli ha varcato il portone del nostro liceo nell’assolata mattina del 14 novembre 2014. Nell’Aula Magna gremita di pubblico, c’erano soprattutto i nostri figli più grandi, i liceali dell’ultimo anno, che avevano letto e... Continua »
Il ristorante “Passaparola al mare” di L’Aquila

Il ristorante “Passaparola al mare” di L’Aquila

Per la prima volta da quando è nato Bennyland, sono uscita scontenta da un ristorante. Eppure su Passaparola al mare avevo grandi aspettative: mi ispirava il nome, che evocava un locale che in passato frequentavo spesso, mi piaceva la posizione, vicino al casello di L’Aquila Ovest, e mi stuzzicava l’idea... Continua »
Il ristorante Da Pedro a L’Aquila

Il ristorante Da Pedro a L’Aquila

Pedro appartiene a quella nutrita schiera di self made man di cui non si può invidiare il successo, perché conquistato attraverso un lavoro duro, onesto, quotidiano. La bella sede del ristorante a Coppito, con ampio parcheggio, piacevole veranda e notevole salone, è il punto di arrivo di un cammino iniziato... Continua »
Il ristorante La Cerella di L’Aquila

Il ristorante La Cerella di L’Aquila

Al ristorante La Cerella ero stata qualche anno fa, ospite di un’amica buongustaia. Ne avevo ricavato una persistente impressione di genuinità e cortesia. Più volte abbiamo cercato di bissare l’esperienza, ma, nel ginepraio delle vie di Sassa (AQ), non abbiamo più ritrovato il locale. Decisissime a rinverdire i ricordi, mercoledì 8... Continua »
EcoVillaggio Autocostruito a Pescomaggiore (AQ)

EcoVillaggio Autocostruito a Pescomaggiore (AQ)

La brochure del Festival della Montagna parlava chiaro: per visitare il nuovo borgo sul Gran Sasso contattare [email protected] E così ho fatto: ho compitato una garbata email in cui chiedevo alla “gentile signora Eva” di poter partecipare alla visita guidata che stava organizzando e di cui ignoravo ampiamente i contenuti.... Continua »