L’ Osteria Il mitreo di Sutri (VT)

WP_20160105_031L’Antica Osteria Il Mitreo di Sutri si trova proprio di fronte agli scavi archeologici e condivide con l’omonima meraviglia le pareti in tufo e una certa umidità nell’aria.
La anima un loquace cameriere al quale dobbiamo preziose indicazioni sulla Tuscia: grazie a lui abbiamo scoperto le meraviglie di Nepi, a partire dalle insolite, meravigliose catacombe che ci hanno impegnato un intero pomeriggio.

Osteria Il Mitreo: interno
Osteria Il Mitreo: interno

Quanto al cibo, non stupisce e non dispiace.
La caratteristica fondamentale del servizio è la velocità: le materie prime sono già pronte e il piatto viene ultimato tramite la giustapposizione degli ingredienti.
Ecco perché le mie fettuccine paglia e fieno con funghi e noci, raffreddate dal gorgonzola, non erano calde come avrei voluto e tuttavia risultavano gradevoli al gusto in quanto condite con generosità. WP_20160105_029
Molto, molto buono il pane, lievitato naturalmente e quindi croccante e morbido insieme. Lo produce un forno locale che mi sono pentita di non aver visitato. WP_20160105_027
I dolci, all’Antica Osteria Il Mitreo, sono tutti espressi. Come già per la pasta, gli elementi vengono fusi insieme all’ultimo momento, mantenendo, così, i sapori ben separati.
Per me è stata una fortuna, perché ho potuto godere della morbida crema al mascarpone del mio tiramisù senza che fosse contaminata dal pan di Spagna  alla base, a mio avviso troppo bagnato, che avrebbe fatto la gioia di qualunque amante di caffè ( e quindi non la mia).WP_20160105_030
Il conto, non dettagliato, è stato leggermente più salato delle aspettative: 15 euro per una pasta, un dolce e una bottiglia d’acqua.
NOn hanno prezzo, invece, la cortesia, l’allegria, la comunicativa del simpatico cameriere, tanto più gradite in quanto ero l’unica commensale al mio tavolo: Marco e mamma si erano ammutinati.

Se hai gradito quel che hai letto, regalami un sorriso cliccando “mi piace” sulla mia pagina Facebook

Se cerchi ispirazione, ti invito a visitare anche la pagina Ristoranti e pizzerie

Precedente La basilica di Santa Maria Maggiore di Tuscania (VT) Successivo La casa vacanze Etruria Life di Sutri (VT)