Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne (36/1001)

Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne (36/1001)

Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne tiene bene il tempo. Si legge appassionatamente anche oggi, nonostante un buon aereo possa sostituire in maniera assai efficiente i treni, i piroscafi, le navi, gli elefanti che, in maniera rocambolesca, permisero a Phileas Fogg di guadagnare ventimila sterline dopo... Continua »
La notte di fuoco di Eric-Emmanuel Schmitt (15/16)

La notte di fuoco di Eric-Emmanuel Schmitt (15/16)

La notte di fuoco è inenarrabile. Se Dio cercava un testimone della sua esistenza, non poteva trovarne uno più facondo di Eric- Emmanuel Schmitt. E questo prezioso libello pubblicato dalle edizioni e/o, maneggevole, graficamente perfetto, si fa grimaldello per lacerare dubbi e torpori che paralizzano gli animi. Eric- Emmanuel Schmitt... Continua »
Io viaggio da sola (M. Perosino)

Io viaggio da sola (M. Perosino)

Per lavoro e per passione sono abituata a dialogare con autori morti da tempo. Raramente, però, ho provato la stessa sensazione di lutto e perdita che ho vissuto leggendo Io viaggio da sola di Maria Perosino a soli quattro mesi dalla scomparsa dell’autrice. Mi riempie di rammarico, cioè, l’idea di... Continua »
1001 cose da vedere in Italia (G. Ortolano)

1001 cose da vedere in Italia (G. Ortolano)

Prima sfida, persa in partenza: riuscire a non comprare “1001 cose da vedere in Italia almeno una volta nella vita”. La grafica allettante, i luoghi affascinanti descritti in poche e succose parole, la carta di riciclo leggera, la copertina chiassosa hanno calamitato subito la mia attenzione. Il prezzo, 5,90 euro,... Continua »