La strategia del tango di Paolo Restuccia (7/2015)

La strategia del tango di Paolo Restuccia (7/2015)

La strategia del tango: muoversi un passo avanti e due indietro, sembrar sempre sul punto di estirpare piaghe sociali irredimibili o di conoscere misteri inconfessabili. È il movimento ondulatorio con cui, in Occidente, si gira intorno ai problemi senza mai colpirli al cuore, o almeno così allegorizzava un politico afghano... Continua »