Fiorenzuola di Focara (PU)

Fiorenzuola di Focara è stata avvinta dal fuoco, che però non l’ha vinta.
Lo scorso autunno un rovinoso incendio ha carbonizzato parte della foresta che circondava il borgo.
Durante l’inverno, poi, gli smottamenti hanno fatto il resto.
Della bella spiaggia di Fiorenzuola di Focara poco è rimasto, ma la grinta degli abitanti saprà porre rimedio già per l’estate.
A me, che non posso fare il confronto col passato, lo scenario sembra comunque bellissimo: dal sentiero dell’amore, che stringe i passanti fra mura e mare, fra arte e natura, il panorama è senza pari.

Anche la struttura urbanistica è fra storia e fiaba: si tratta di un castello fortificato perfettamente conservato, accessibile da una porta principale su cui campeggia un’epigrafe nobilitante.
Ci sono i versi che Dante dedicò al piccolo borgo, dimostrando di conoscerlo bene per la fama dei suoi forni, a cui il caldo infernale poteva essere paragonato.
L’ottima cucina dell’Hotel International di Gabicce, che ci aveva saziato a pranzo e che avremmo con gioia riassaporato a cena, ci ha impedito di sperimentare quanto la fama dei forni di Fiorenzuola di Focara abbia resistito al tempo.
Siccome, però, il borgo è alla periferia di Pesaro, facilmente raggiungibile e piacevolmente visitabile, avremo sicuramente modo di tornare, sederci all’ombra della torre snella che si erge solitaria, quando l’incendio sarà diventato solo un brutto ricordo.

Proprio nella bacheca all’ingresso del paese, c’è ora un reportage fotografico su quel rogo che quasi lambì le case e che ha avuto un corollario importante: la riscoperta del senso di appartenenza che si esplica nell’orgoglioso testo accanto: “Sei di Fiorenzuola se”.

Se hai gradito quel che hai letto, regalami un sorriso cliccando “mi piace” sulla mia pagina Facebook.

Nella pagina “I luoghi che ho visto” troverai tutti i luoghi che ho raccontato sul blog.

Su Viaggi e viaggetti c’è l’intero itinerario in sintesi

Precedente La Storia di Elsa Morante (42/1001) Successivo L'Hotel International a Gabicce Mare (PU)