Paestum (SA)

Paestum (SA)

Potreste ammirare i templi di Paestum anche bypassando la biglietteria e passeggiando nella via pedonale contigua agli scavi. Non fatelo! Il biglietto d’ingresso costa 7 euro, ma rincorrersi fra le colonne in quei maestosi luoghi sacri non ha prezzo. Chi cerca l’essenza vera della Grecia antica deve venire in Italia,... Continua »
Vietri Sul Mare (SA)

Vietri Sul Mare (SA)

Vietri ha un’altezza sul livello del mare variabile da zero a cento. E noi eravamo a cento. L’unico svantaggio era non poter toccare lo splendido mare che si apriva all’orizzonte tra le rocce aspre della costiera amalfitana. Quanto al resto, arte e panorama, eravamo nel posto giusto. Vietri sul Mare... Continua »
Il ristorante Symposium a Paestum (SA)

Il ristorante Symposium a Paestum (SA)

Se anche il ristorante Symposium di Paestum ci avesse servito pietre e aceto, la vista sui templi avrebbe conferito loro un sapore straordinario. Ma il ristorante Symposium non è un locale acchiappaturisti, come la posizione spettacolare proprio di fronte al tempio di Poseidone potrebbe far temere. Al contrario, si mangia... Continua »
Sorrento (NA)

Sorrento (NA)

Torno a Sorrento, come mi chiede la canzone. Non ho girato tutto ‘o munno, ma di scorci marittimi ugualmente belli, o addirittura più caratteristici, ne conosco più di uno, con buona pace di Ernesto de Curtis, che ha scritto una delle più struggenti canzoni del repertorio napoletano vantando appunto l’incomparabile... Continua »
Amalfi (SA)

Amalfi (SA)

Amalfi ci apparve lì sul mare, incastonata fra le rocce. Qualche minuto prima la scogliera si gettava fra le onde aspra, bellissima e spopolata; il tempo di scambiare due battute sulla selvaggia malia di quel lembo di terra inconquistata dall’uomo e già le rocce si addolcivano e un porticciolo balenava... Continua »
Luci d’Artista a Salerno

Luci d’Artista a Salerno

Io sono come quei bambini che smontano il giocattolo per capire come funziona e poi piangono perché non riescono a ricostruirlo. Sognavo Salerno e le sue Luci d’Artista da almeno un anno, da quando, cioè, vidi su Facebook le foto di un’amica di lì. Ieri, 27 dicembre 2014, sfidando i... Continua »
Il ristorante “La scalinatella” a Salerno

Il ristorante “La scalinatella” a Salerno

Quando fame chiama, ogni altra valutazione scema. Abbiamo scelto La scalinatella perché, fra i ristoranti salernitani, è il più vicino alla stazione centrale. Con tasso di probabilità pari a zero, fra gli avventori spicca un dottore dell’ospedale di L’Aquila, anche lui in attesa delle Luci d’Artista. Fare ricerca sul volto... Continua »