Il museo delle scienze di Mallnitz (BIOS NationalPark Zentrum)

Il museo delle scienze di Mallnitz (BIOS NationalPark Zentrum)

A Mallnitz rinvenni dal sonno comatoso in cui ero piombata non appena partiti da Hermagor. E provai una delle emozioni più intense della mia vita. Mi sembrò di essere dentro un portagioie: i monti a picco erano pareti verdi, il cielo plumbeo era minaccioso coperchio, le tipiche case in legno... Continua »
L’Erlebniswelt Eisenbahn di Spittal an der Drau

L’Erlebniswelt Eisenbahn di Spittal an der Drau

Non sarei mai andata a visitare l’Erlebniswelt Eisenbahn di Spittal an der Drau se la mia Karnten Card non me ne avesse garantito l’ingresso gratuito e se l’attrazione non fosse ubicata al primo piano di un centro commerciale un po’ sottotono, a due passi dal Museo delle Tradizioni Popolari che invece... Continua »
Il Tschiutschiubahn sulla Pollatal

Il Tschiutschiubahn sulla Pollatal

Per entrare in una fiaba si ha bisogno di un mezzo di locomozione adeguato: il nostro tappeto volante è stato un trenino, di quelli che in Italia sono la gioia dei bambini e che in Carinzia vengono contesi anche tra gli adulti. Il suo nome, TschiutschiuBahn, mette già allegria, ma... Continua »
Il Museo della Grande Guerra (Museum 1915-18) a Kötschach-Mauthen

Il Museo della Grande Guerra (Museum 1915-18) a Kötschach-Mauthen

Sorridevo, lo vedete, all’ingresso del museo della grande guerra (Museum 1915-18) di Kötschach-Mauthen. Stavo realizzando un sogno: rileggere dal punto di vista austriaco una delle pagine più sofferte della nostra storia. Non sorridevo più tre ore dopo, riemergendo turbata da un viaggio nell’orrore reso ancor più agghiacciante dall’asetticità dell’istallazione museale.... Continua »
La Malta Hochalmstrasse in Carinzia

La Malta Hochalmstrasse in Carinzia

Paradossalmente gli austriaci, che non prevedono caselli all’autostrada e si accontentano dell’acquisto di una “vignetta” una tantum, impongono poi il pedaggio alle strade di montagna più suggestive! I 18,50 euro richiesti per transitare sulla Malta HochalmStrasse sono davvero ben spesi, però. Dai monti altissimi che incombono sulla strada, infatti, vengon... Continua »
La funicolare di Kreuzeck (Panoramick Kreuzeckbahn)

La funicolare di Kreuzeck (Panoramick Kreuzeckbahn)

La funicolare di Kreuzeck popola i miei sogni da due anni, da quando, cioè, venni a sapere della sua esistenza dal libretto della Carinzia Card, ed è stata, pertanto, la prima meta di questa nuova avventura in Austria. Si tratta di una funicolare gialla, abbarbicata sulla montagna, che, più o... Continua »
Il Giardino Zoologico di Rosegg (Tierpark Rosegg)

Il Giardino Zoologico di Rosegg (Tierpark Rosegg)

Quinta attrazione di Carinzia: il Tierpark di Rosegg, gratuito con la Karnten Card e non troppo distante dal’Ossiachersee, limbo di una mattinata piacevolissima. Che si trattasse di uno zoo lo avevamo intuito. Che si trovasse in posto ameno, orbitante attorno al castello del primo estimatore (e finanziatore) di Mozart, ci... Continua »
L’Historama Museum di Ferlach ed i treni a vapore.

L’Historama Museum di Ferlach ed i treni a vapore.

Avrei dato un voto negativo all’Historama Museum, brutto hangar di periferia stipato di mezzi di trasporto d’antan: mi è sembrato infatti che un enorme patrimonio museale sia stato dissipato in un’esposizione sciatta, fatta di pezzi unici mimetizzati senza ordine tra reperti più banali.   Più che un museo, mi è... Continua »
La Pyramidenkogel di Klagenfurt

La Pyramidenkogel di Klagenfurt

  Pochissimi, prima di noi, si sono affacciati a 920 metri di altezza, sulla balconata superiore della torre in legno più alta del mondo, che si erge su una collina alla periferia di Klagenfurt e troneggia sul lago di Worth e sulla vallata circostante. La Pyramidenkogel, progettata per surclassare tutti... Continua »