Crea sito
Anghiari (AR)

Anghiari (AR)

Anghiari, o la rivincita della pianura. Se i paesaggi tradizionalmente definiti d’incanto sono accomunati dalla presenza di acque o di vette o di boschi, la piana di Anghiari dimostra che anche la pianura, se si srotola infinita all’orizzonte, può togliere il fiato. Vero è che per approcciarla devi salire in… Continua a leggere
Città Sant’Angelo (PE)

Città Sant’Angelo (PE)

Città Sant’Angelo sesta per qualità della vita in una classifica mondiale stilata da Forbes? Nessuna altra città italiana in graduatoria? Lisbona capolista? Nessuno si è stupito più di noi abruzzesi, che a Città Sant’Angelo andavamo almeno una volta a stagione, ma senza allontanarci dal casello autostradale. Il polo attrattivo pressoché… Continua a leggere
Guardia Perticara (PZ)

Guardia Perticara (PZ)

Guardia Perticara si erge, sentinella della valle del torrente Sauro, a oltre settecento metri di altezza. Se la salita per raggiungerla è una bella strada panoramica in cui lo sguardo si innalza verso un orizzonte progressivamente più vasto, la discesa per uscire, stando almeno alle indicazioni del navigatore satellitare, ha… Continua a leggere
Gradara (PU)

Gradara (PU)

Ogni volta che, ben visibile dall’autostrada, appare il castello di Gradara, con la sua doppia cinta muraria, Marco incomincia a stuzzicarmi: “Scolorocci! Scolorocci!” Ed io non riesco ad esimermi dal declamare i versi celeberrimi dedicati da Padre Dante a Paolo e Francesca, che proprio a Gradara conobbero l’amore e, con… Continua a leggere
Arrone (TR)

Arrone (TR)

Imprendibile Arrone, che troneggi sulla Val Nerina, quante sorprese serbi al tuo interno! Il borgo sembra ancora un accumulo di case senza storia quando la chiesa di Santa Maria Assunta ci si para davanti. Il fulcro e il traffico della vita di oggi ruotano tutti attorno al venerando edificio, che… Continua a leggere
Corciano (PG)

Corciano (PG)

Visitare Corciano di notte è un’esperienza mistica. Il borgo antico, circondato da una doppia cinta muraria, pare dormire: non si ode un passo, non si sente una voce, ma il conforto di un’illuminazione soffusa e maliarda rende complice anche la soggezione del luogo. Un’ampia scalinata mira alla torre. Ai lati,… Continua a leggere
Il ristorante Zunica 1880 di Civitella del Tronto

Il ristorante Zunica 1880 di Civitella del Tronto

La fama del ristorante Zunica 1880 di Civitella del Tronto ha travalicato da tempo i confini municipali e, grazie all’approvazione entusiastica dei più noti gourmet,lo ha imposto fra i simboli di eccellenza regionale. La location è senza dubbio invidiabile: Zunica 1880 dà infatti sull’ampia piazza- terrazza del borgo antico, subito dopo… Continua a leggere
Offida (AP)

Offida (AP)

Le spesse mura dell’antica Offida ci si opponevano impenetrabili. Trovare un parcheggio, in quel giorno di festa, pareva una chimera. La fortuna, però, sorride a chi osa. E noi abbiamo osato. Entrati fortunosamente per la via più trafficata, abbiamo trovato posto proprio di fronte al bel palazzo porticato che fu… Continua a leggere
Bevagna (PG)

Bevagna (PG)

Bevagna, gioiello medievale nel cuore dell’Umbria, sorge in pianura. Non è certo una peculiarità da poco: abituata a viuzze che sembrano sentieri, da percorrere col fiato corto prima di raggiungere qualche suggestiva piazzola o la chiesa principale di un paese, mi sono beata del bel corso ampio e piano, in… Continua a leggere
Arquà Petrarca (PD)

Arquà Petrarca (PD)

Sono arrivata ad Arquà Petrarca, uno dei Borghi più Belli d’Italia che è anche Bandiera Arancione, in preda a un delirio letterario. In macchina declamavo poesie, mi agitavo vinta dall’emozione, mi imprimevo nello sguardo la dolcezza dei Colli Euganei, la mitezza della natura, l’amabilità dei luoghi che Francesco Petrarca scelse come… Continua a leggere