Guardia Perticara (PZ)

Guardia Perticara (PZ)

Guardia Perticara si erge, sentinella della valle del torrente Sauro, a oltre settecento metri di altezza. Se la salita per raggiungerla è una bella strada panoramica in cui lo sguardo si innalza verso un orizzonte progressivamente più vasto, la discesa per uscire, stando almeno alle indicazioni del navigatore satellitare, ha... Continua »
Magna Grecia all’Arena Sinni di Senise (PZ)

Magna Grecia all’Arena Sinni di Senise (PZ)

Arrivare all’Arena Sinni a Senise non è impresa facile. I fasci di luce proiettati in alto fendono il buio della notte lucana e ci illudono che l’Arena Sinni sia lì, a due passi, giusto al di là del ponte sul lago di Montecotugno che lambisce la struttura. La strada è... Continua »
Diario del Pollino di Gianni Biondillo (26/2017)

Diario del Pollino di Gianni Biondillo (26/2017)

Avevo letto Diario del Pollino nel 2012, cercando e trovando nelle sue pagine l’arguzia e la profonda intelligenza che sempre riscontro nei libri di Gianni Biondillo. L’ho ripreso in mano pochi giorni fa, alla ricerca di spunti e consigli in vista di una gita in Basilicata. Diario del Pollino è... Continua »
Il parco letterario e i calanchi di Aliano

Il parco letterario e i calanchi di Aliano

Ho visitato Aliano in un momento insolito, dal 21 al 24 agosto 2014, mentre il Festival della paesologia lo rendeva la capitale del Sud che insiste e resiste. Un ponte teso sopra i calanchi è l’unico antidoto all’isolamento, ma di sera, quando il bianco dell’argilla si fa buio di pece,... Continua »
Craco, il paese abbandonato

Craco, il paese abbandonato

Craco dal nome chioccio, Craco delle capre, Craco disabitata, Craco stuprata, Craco ripudiata. Craco, simbolo dell’abbandono, allegoria del Sud. Era un luogo che da tempo stuzzicava le mie fantasie. L’ho raggiunta da Aliano in base ad un equivoco: trenta chilometri di distanza sono sembrati a me e ai miei amici... Continua »