Cannes (Francia)

Cannes (Francia)

Passeggiando per Cannes, pensavo al famoso incipit del pezzo che Giorgio Bocca scrisse su Vigevano: “Fare soldi per fare soldi per fare soldi. Se esistono altre prospettive, chiedo scusa, ma non le ho viste“. Si va a Cannes per vedere e per essere visti, per ostentare abiti e per acquistare... Continua »
Il ristorante da Leda e Santino a Villa Sant’Angelo (AQ)

Il ristorante da Leda e Santino a Villa Sant’Angelo (AQ)

Da Leda e Santino, ristorante celeberrimo di Villa Sant’Angelo, vige il monito gattopardesco di cambiar tutto per non cambiare niente. Non c’è più la storica locanda nella piazza del paese, venuta giù, come tante altre case, durante il terremoto. E non c’è più neanche Santino, che pochi anni fa è... Continua »
Belvedere Marittimo (CS)

Belvedere Marittimo (CS)

Belvedere tien fede al suo nome. Il suo gemellaggio con gli altri Belvedere d’Italia dimostra come il nome sia una missione in questi luoghi. Eppure, qui è anche un Bel Essere Visti. Non è, cioè, il panorama, pur stupendo, l’unica attrattiva di un borgo che si sviluppa fra cielo e... Continua »
La Locanda da Federico a Lagonegro (PZ)

La Locanda da Federico a Lagonegro (PZ)

La Locanda da Federico a Lagonegro val bene una deviazione nel lungo tragitto verso il sud. Il proprietario è un benefattore più che un ristoratore, inarrivabile per prezzo e qualità. Primi piatti a 3 euro…e che piatti! Il merito è probabilmente della fantastica masseria da cui si rifornisce di formaggi... Continua »
Il Lavandeto di Assisi

Il Lavandeto di Assisi

Il lavandeto di Assisi è la risposta italiana alle odorose distese viola della Provenza. Non è necessario valicare le Alpi per lasciarsi stordire dal profumo intenso e dai colori accesi della lavanda; basta recarsi a Castelnuovo di Assisi e visitare gli ampi spazi fra terra e lago dedicati a questa... Continua »
Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen (44/1001)

Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen (44/1001)

Orgoglio e pregiudizio è uno di quei pochi classici che ha qualcosa da dire ad ogni tipo di lettore, a prescindere dall’età, dal sesso e dal bagaglio culturale. Lo stile brioso, i dialoghi accesi, la caratterizzazione profondissima dei personaggi contribuiscono a formare dei veri tipi umani: l’altezzoso Darcy, il manipolabile... Continua »
Il ristorante Mari e monti a Termoli

Il ristorante Mari e monti a Termoli

Il ristorante Mari e monti di Termoli mi è sembrato il classico trappolone per turisti. Come ci siamo lasciati attrarre, noi che ci vantiamo di aver maturato una certa esperienza a riguardo? A parziale giustificazione, bisogna dire che la ristorazione al centro di Termoli è tentacolare. Ci sono ristoranti ovunque,... Continua »
Il richiamo della foresta di Jack London (43/1001)

Il richiamo della foresta di Jack London (43/1001)

Il richiamo della foresta è la risposta di Jack London ai mutati scenari urbani dopo la seconda industrializzazione. Non fu né il primo né l’ultimo in una selva di volumi che rivendicavano alla natura un ruolo di spicco, condannando le ipocrisie e le forzature della società. Eppure Il richiamo della... Continua »
Il Roseto di Roma

Il Roseto di Roma

Il Roseto di Roma non va visitato per le rose. Sarebbe una delusione: pochi ciuffetti di fiori spelacchiati, impolverati, inodore danno un’idea piuttosto vaga di quel che potrebbe essere il luogo se avesse una migliore manutenzione. Gli archi, che dovrebbero essere coperti da rose rampicanti, mostrano la loro anima di... Continua »
Il ristorante Luisetta a Castelli

Il ristorante Luisetta a Castelli

La fama del ristorante Luisetta travalica i confini, invero assai angusti, di Colledoro, frazione di Castelli. Più o meno in tutto Abruzzo si sa che al venerdì (e, ho appena scoperto, anche il sabato e la domenica a pranzo) qui si mangia baccalà. Non immaginatevi ora una ristorazione da mille... Continua »
Baia Vallugola (PU)

Baia Vallugola (PU)

Della Baia Vallugola avevo un pessimo ricordo. Era Ferragosto. Parcheggiammo la macchina dove potemmo, a qualche chilometro in pendenza dalla spiaggetta, e, dopo una passeggiata che il caldo rese infernale, ci trovammo in un carnaio. Non mi ero neppure resa conto che a terra c’era ghiaia, non sabbia. Non vidi... Continua »
L’Hotel International a Gabicce Mare (PU)

L’Hotel International a Gabicce Mare (PU)

Parcheggiando vicino all’Hotel International di Gabicce Mare, ho notato un magnifico belvedere con vista rapinosa sul Monte San Bartolo e sulla spiaggia. “Amore, prevedo di passare molte ore a leggere qui” ho detto a Marco. E invece non ci ho passato neanche un minuto. Perché? Ma perché la visuale dall’ampio... Continua »
Fiorenzuola di Focara (PU)

Fiorenzuola di Focara (PU)

Fiorenzuola di Focara è stata avvinta dal fuoco, che però non l’ha vinta. Lo scorso autunno un rovinoso incendio ha carbonizzato parte della foresta che circondava il borgo. Durante l’inverno, poi, gli smottamenti hanno fatto il resto. Della bella spiaggia di Fiorenzuola di Focara poco è rimasto, ma la grinta... Continua »
La Storia di Elsa Morante (42/1001)

La Storia di Elsa Morante (42/1001)

La Storia di Elsa Morante è un romanzo di indicibile bellezza, fatto di personaggi più che di eventi, di istanti più che di trame. Nel descrivere il momento supremo la Morante è maestra. Non c’è morte, fra le tante raccontate nel romanzo, che non sia narrata con delicata partecipazione e... Continua »
Il Martur Resort di Termoli (CB)

Il Martur Resort di Termoli (CB)

Una camera con terrazzo privato vista mare, prima di soggiornare al Martur Resort di Termoli, non l’avevo vista mai. Ci ho passato un’ora almeno, dal crepuscolo al buio fitto, quasi incredula: un terrazzo di circa 40 metri quadri, isolato dal resto della costruzione, raggiungibile solo dalla mia camera, poi qualche... Continua »
Termoli (CB)

Termoli (CB)

Termoli sembra finta. Nel notare la perfezione di questo lembo di terra che ha vinto sul mare, tutto fortificato in contrasto con la bellezza nuda del litorale, il primo pensiero, in questo mondo di photoshop e celluloide, contempla l’impostura. Se non fosse per qualche stabilimento che taglia incongruamente la linea... Continua »
La confraternita del Cif Ciaf a Rosciano (PE)

La confraternita del Cif Ciaf a Rosciano (PE)

La confraternita del Cif Ciaf ha un nome che è una dichiarazione di intenti. Lo pronunci e ti pare quasi di sentire il rumore del pane che si inzuppa nell’olio saturo di grasso suino e riemerge gravido di sapori. Per quanto una recente etica alimentare voglia colpevolizzare cibi del genere,... Continua »
Il Museo Nazionale dell’Alto Medioevo a Roma

Il Museo Nazionale dell’Alto Medioevo a Roma

Il Museo Nazionale dell’Alto Medioevo sorge, ironia della sorte, proprio all’EUR, il quartiere che Mussolini sognò e Marcello Piacentini realizzò secondo criteri di monumentalità e imponenza. Secondo le intenzione di committente ed esecutori, l’Eur avrebbe dovuto rinnovare l’idea della Romanità gloriosa; al contrario, questo museo ospita reperti assai poco monumentali... Continua »
Incontro con Carmela Scotti

Incontro con Carmela Scotti

Avete mai visto un autore stupirsi della forza del proprio romanzo? Ascoltarne il reading con espressione concentrata e rabbrividire della passione intensa che emerge dalle sue stesse parole? A me è successo ieri, alla Libreria Mondadori di Roberto Maccarrone, durante il reading su L’imperfetta di Carmela Scotti. Osservando l’intensità dello... Continua »
Fanny Hill. Memorie di una donna di Piacere di John Cleland (41/1001)

Fanny Hill. Memorie di una donna di Piacere di John Cleland (41/1001)

Fanny Hill è una donna di piacere. Un secolo di censura ed uno di pruriginoso disinteresse avrebbero potuto decretare la damnatio memoriae di John Cleland e del suo personaggio. Così non è stato. Anzi, il tempo, che in letteratura infonde ai libri un’aura di legittimità, permette che ci si possa... Continua »