Il ristorante Il Torchio a Pettorano sul Gizio (AQ)

Il ristorante Il Torchio a Pettorano sul Gizio (AQ)

Al ristorante Il Torchio di Pettorano sul Gizio il pranzo è uno spettacolo. Quando Michele, il cuoco, prepara la polenta rognosa, gli si assiepa intorno una folla di clienti pronti a filmarlo. Il modo in cui taglia la polenta, con un filo, trasformandola da ammasso giallognolo a prelibatezza sublime andrebbe... Continua »
Lugano e i suoi mercatini

Lugano e i suoi mercatini

Lugano è tutta lago. Se grosse nubi bigie ne opacizzano le acque, rimane ben poco da ammirare. Il trenino turistico che percorre le vie di Lugano non ha monumenti davanti a cui sostare. In assenza di arte, diventano interessanti anche le basi delle due funivie che permettono la scalata ai... Continua »
La fattoria degli animali di George Orwell (39/1001)

La fattoria degli animali di George Orwell (39/1001)

La fattoria degli animali di George Orwell fu uno dei miei primi classici. Molti compagni di classe lo odiarono; io, invece, mi innamorai così visceralmente dell’asino Benjamin, dello sfortunato cavallo Boxer e di quasi tutti gli animali, perché allora tali mi sembravano. Le mie prime, confuse nozioni sul comunismo nacquero... Continua »
L’Osteria del Sambuco a Cagnano Amiterno (AQ)

L’Osteria del Sambuco a Cagnano Amiterno (AQ)

Si chiama osteria del sambuco, ma è il regno del tartufo. Non è neppure troppo difficile da raggiungere questo ridente agriturismo sulla strada regionale che da San Pelino di Cagnano porta a Montereale. Se si arriva da L’Aquila, bisogna solo resistere alla tentazione di svoltare verso l’ingresso con manovra kamikaze... Continua »
Pettorano sul Gizio (AQ) e il suo castello

Pettorano sul Gizio (AQ) e il suo castello

Pettorano sul Gizio era l’ultima frontiera. Poi la via napoleonica, impennandosi, si torceva in mille curve e i viaggiatori che da Firenze erano diretti a Napoli, in procinto di affrontare le intemperie dell’Altopiano delle Cinque Miglia, facevano testamento. Così Pettorano pullulava di notai, di locandieri, di fabbri, in una parola,... Continua »
Incontro con Michel Faber

Incontro con Michel Faber

Michel Faber a L’Aquila: non avrei osato immaginarlo neppure nelle più rosee fantasie. Stavolta gli organizzatori del premio Laudomia Bonanni hanno superato se stessi! Ho maledetto la mia timidezza: avrei avuto mille domande per l’uomo che mi ha tolto una settimana di sonno con gli spunti ansiogeni di Sotto la... Continua »
La Polpetteria a L’Aquila

La Polpetteria a L’Aquila

La Polpetteria di via XX settembre a L’Aquila è più di uno sfizio, è una coccola. Ci si ritrova nella sala da pranzo della nonna, col salottino di foggia antica da ammirare senza usare, attorno a un tavolo con sedie artatamente spaiate, destinato a riempirsi di ogni ben di Dio.... Continua »
Mai dimenticare di Michel Bussi (34/2017)

Mai dimenticare di Michel Bussi (34/2017)

Mai dimenticare che si sta leggendo un libro di Michel Bussi. Qualunque cosa succeda, bisogna continuare a leggere, anche quando sembra che la storia non stia in piedi o che la trama sia un groviglio che non si può disintricare senza giocare sporco. Non scoraggiamoci se ogni capitolo, già nel... Continua »
Il ristorante Cappuccini a Catignano (PE)

Il ristorante Cappuccini a Catignano (PE)

Al Ristorante Cappuccini di Catignano si va essenzialmente per due motivi: per respirare aria buona in un luogo ad alta sacralità e per mangiare baccalà fino a piena soddisfazione. Stesso ingrediente, diversi sapori, dunque, secondo una filosofia culinaria non insolita in Abruzzo. Il locale capiente, i prezzi onesti, l’assenza di... Continua »
La felicità è a portata di trolley di Marta Perego (33/2017)

La felicità è a portata di trolley di Marta Perego (33/2017)

La felicità è a portata di trolley, parola di Marta Perego. Valigia vuol dire viaggio e viaggio vuol dire vita: sedotta da questa equazione mi sono concessa l’acquisto impulsivo di un libro dalla grafica accattivante e colorata. Marta Perego, però, mi ha suggerito una formula diversa, a cui non avevo... Continua »
Il Convento dei Cappuccini a Catignano (PE)

Il Convento dei Cappuccini a Catignano (PE)

Nel muro perimetrale del Convento dei Cappuccini a Catignano è scavata una nicchia per la Madonna. In alto, pare che i cipressi si aprano a creare un arco in onore della Mamma di Gesù. Sembrerebbe una disposizione casuale, ma non lo è. Per tutto il perimetro, infatti, filtra luce fra... Continua »
L’Agriturismo Centuria a San Pio delle Camere

L’Agriturismo Centuria a San Pio delle Camere

Mangiare all’Agriturismo Centuria di San Pio delle Camere val bene una caccia al tesoro. Raggiungere la struttura, che include case vacanze e campi da gioco, non è impresa semplice, soprattutto di notte, quando, nel buio assoluto in cui sprofonda Santa Maria dei Centurelli, si individuano facilmente le luci, ma non... Continua »
La fabbrica di cioccolata Glober a Fossa (AQ)

La fabbrica di cioccolata Glober a Fossa (AQ)

Non sarà quella di Willy Wonka, ma la fabbrica di cioccolato Glober di Fossa è comunque una bella realtà del nostro territorio. In nessun’altra parte d’Italia, infatti, si prepara il carbone dolce che la Befana porta ai monelli; solo qui si eterna il rito tutto romano delle pecorelle di zucchero... Continua »
Maria Worth, il Paradiso della Carinzia

Maria Worth, il Paradiso della Carinzia

Maria Worth è il mio jolly. Me lo gioco adesso, attribuendogli il valore taumaturgico di risollevarmi dalle ambasce di un lutto doloroso e ricordarmi che la vita è anche bellezza e che nel mondo ci sono ancora angoli incantati da scoprire e raccontare. Maria Worth, dunque, è un gioiello carinzio... Continua »
Incontro con Sandro Veronesi

Incontro con Sandro Veronesi

Sandro Veronesi? Il suo pensiero divergente mi affascina. Lo vorrei nella mia vita. Vorrei poter telefonargli come avrebbe fatto Holden con gli scrittori che amava. Vorrei cenare con lui e ascoltarlo, rimbeccarlo, ridere insieme. Dopo aver letto tutti i suoi libri, ieri ho avuto l’occasione di ascoltarlo dal vivo. Ne... Continua »
Coraggio! di Gabriele Romagnoli (32/2017)

Coraggio! di Gabriele Romagnoli (32/2017)

“Coraggio!” esorta Gabriele Romagnoli nell’omonimo saggio edito da Feltrinelli. Dà voce ad un’istanza che condivido da tempo: si concede troppa indulgenza alle propensioni naturali. L’incitazione ad “essere se stessi”, ad “essere persone vere” è propria di una civiltà allo sbando. Romagnoli lo spiega chiaramente, ricordando gli sforzi, con cui, da... Continua »
La pizzeria Novecento10 / Moon Village a L’Aquila

La pizzeria Novecento10 / Moon Village a L’Aquila

Novecento10 o Moon Village? Il piacere di un ampio open space che sa di futuro o il sapore di una, anzi dieci pizze che serbano i segreti di lievitazione del passato? Da qualche tempo scegliere non è più obbligatorio. Per godersi il giropizza del Moon Village non è più necessario... Continua »
Il castello Rackrent di Maria Edgeworth (38/1001)

Il castello Rackrent di Maria Edgeworth (38/1001)

Il castello Rackrent di Maria Edgeworth è stato a lungo introvabile. Ormai disperavo di far mia questa storia, iscritta nella lunga lista dei 1001 libri da leggere prima di morire come primo classico dell’Ottocento secondo un criterio schiettamente cronologico. Ci ha pensato Fazi editore a spolverare la patina del tempo da... Continua »
Il Bosco di Sant’Antonio, perla della Majella (AQ)

Il Bosco di Sant’Antonio, perla della Majella (AQ)

Vivere a poche decine di chilometri dal Bosco di Sant’Antonio di Pescocostanzo ha vantaggi e inconvenienti. I primi sono facili da individuare: per raggiungere uno dei luoghi più suggestivi d’Italia non devi pianificare il viaggio né fare il pieno alla macchina. I secondi, però, sono assai umilianti: non appena il... Continua »
Le nemiche di Carla Maria Russo (31/2017)

Le nemiche di Carla Maria Russo (31/2017)

Le nemiche di Carla Maria Russo sta finendo. Le pagine, che fino ad ora hanno volteggiato leggiadre da destra a sinistra, formano ormai un blocco unico di inchiostro ed emozioni. Un solo capitolo mi separa dall’epilogo e stavolta il dispiacere che sempre mi morde quando finisco un bel libro rischia... Continua »